Secondo un articolo di BBC News di qualche settimana fa, pare che nella RDC, a causa della povertà e dell'altissimo livello di disoccupazione, diventare preti o pastori di anime sia considerato uno dei modi più sicuri per fare carriera o semplicemente per sbarcare il lunario. Sono quindi nate scuole, a Kinshasa e  altrove, che insegnano, più che materie teologiche, tecniche di marketing e di come "stare in scena" e gestire uno "show".